Biografia

Studi di pittura, musica, danza e linguistica nell’ambito riabilitativo della comunicazione.

Allieva di Rocco Borella ed Emilio Scanavino, dopo la maturità artistica frequenta architettura al Politecnico di Milano e l’Accademia di Belle Arti a Genova. Parallelamente partecipa a varie esposizioni e a spettacoli teatrali. In seguito si dedica specificatamente alle arti plastiche concludendo gli studi universitari con indirizzo in pittura e incisione, a Lisbona.

quinto 2012 mirella marini

Insegna durante undici anni educazione visiva alla Scuola Svizzera di Genova, poi pittura all’Atelier Stern a Lugano e successivamente in Portogallo, dirige il settore pedagogico per la riabilitazione della comunicazione all APECDA di Lisbona. Dal 1989 tornata in Svizzera, pur continuando la sua attività di pittrice, tiene i corsi annuali di disegno e pittura all’ Associazione di Cultura Popolare di Balerna e corsi di affresco per conto del “Dipartimento dell’Istruzione e Cultura del Cantone Ticino”. E’ stata inoltre invitata a condurre lezioni sul colore all’Accademia di Architettura della Svizzera Italiana e al Liceo 2 di Lugano.

E’ membro di Visarte, società delle Arti della Svizzera italiana e dell’AssociazioneI Incisori Liguri.

f marinon,g lupi, g celant, m marini,e pagnin,l capurro,av.freschi,r.gersi, r.salata, l.frisa, v.centanaro, festa

“Il caffe delle cose inutili” Cabaret, Circolo della Stampa , Genova 1963
Franco Marinoni, Giulia Lupi, Germano Celant, Mirella Marini, Enrico Pagnin, Luciana Capurro, Roberto Freschi, Rachelita Ghersi, Rosetta Salata, Lucetta Frisa, Vittorio Centanaro, Roberto Festa

mirella e rocco studio s.siro GE

Con Rocco Borella, Studio S. Siro, Genova 1993
Annunci